Il Festival delle Lettere sbarca a Bergamo Comicità e riflessioni in punta di penna
Da sinistra: Raffaele D’Ambrosio, Giorgio Zanetti, Alessio Parenti, Omar Fantini, Herbert Cioffi.

Il Festival delle Lettere sbarca a Bergamo
Comicità e riflessioni in punta di penna

Dal 12 al 15 settembre la manifestazione dedicata alla scrittura epistolare. Il via con Omar Fantini. Domenica 15 al Teatro Sociale le lettere dei sindaci dell’Associazione Comuni Virtuosi alla città che amministrano.

Il Festival delle Lettere, la più importante manifestazione italiana dedicata alla scrittura epistolare, vergata, rigorosamente, ancora a mano, si trasferisce a Bergamo. Nata, ideata, organizzata, dalla determinazione e tenacia, coraggiosamente controcorrente, di due bergamaschi, si è sempre svolta, però, nelle quattordici precedenti edizioni, a Milano, dove Luca Carminati, presidente, e Marco Corbani, direttore artistico, lavorano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA