Storie di coraggio dalle Olimpiadi di ieri e di oggi

Storie di coraggio dalle Olimpiadi di ieri e di oggi

La storia delle Olimpiadi non è fatta soltanto di record e di medaglie. Nel nome dello sport si compiono imprese piene di coraggio, solidarietà e speranza, che a volte si svolgono lontano dai riflettori.

Ne parla «L’atlante dei sogni olimpici. 34 storie incredibili di campioni e campionesse che non hanno mollato mai» di Antonio Padilla (De Agostini), giornalista e storico. La prefazione è affidata alla campionessa paralimpica Bebe Vio, esempio di resilienza: «Sono racconti - scrive - che ispirano, che esortano a non mollare. Lo sport aiuta proprio a mettersi in gioco, a credere in se stessi, a sfidare i propri limiti e a non abbattersi dopo una sconfitta».

La copertina del libro

La copertina del libro

© RIPRODUZIONE RISERVATA