Agricall, parte dall’Isola il richiamo della terra per i giovani

Madone Agenda 21, Fieb e Aeris lanciano un corso di formazione destinato a disoccupati dell’Isola Bergamasca e Bassa Val San Martino tra i 18 e i 29 anni.

Agricall, parte dall’Isola il richiamo della terra per i giovani
Le autorità e i promotori alla presentazione di Agricall

L’agricoltura di prossimità come occasione di lavoro per i giovani, è una iniziativa che fa parte del progetto «Mercati degli agricoltori per il benessere della comunità» promosso da Agenda 21 Locale Isola Bergamasca Dalmine e Zingonia con Promoisola capofila finanziato dalla Fieb (Fondazione Istituti Educativi di Bergamo) attraverso il bando «Nuove economie di comunità . Un’azione specifica di questo progetto che ha promosso Agenda 21 è «Avvio al lavoro» . Su questa azione la Cooperativa sociale Aeris 25 ha sviluppato «Agricall» un percorso, per impegnare i giovani tra i 18 e i 29 anni, che non studiano e lavorano , residenti nei comuni dell’Isola Bergamasca e Bassa Valle San Martino appassionati al mondo agricolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA