Rogo in casa a Carvico, anziana salvata dai vicini - Foto/Video

L’incendio L’hanno fatta scendere dal terrazzo dove si era rifugiata. Ricoverata a Zingonia insieme al 65enne che la aiutava nelle faccende domestiche. L’incendio partito dal box per cause in corso di accertamento.

Rogo in casa a Carvico, anziana salvata dai vicini - Foto/Video
L’intervento dei Vigili del fuoco a Carvico

Due persone in ospedale e una palazzina gravemente danneggiata dalle fiamme . È il bilancio del violento incendio scoppiato lunedì pomeriggio a Carvico, in via Conte Girolamo (la provinciale 169). Per domarlo sono dovute intervenire diverse squadre dei vigili del fuoco della centrale di Bergamo, del distaccamento di Dalmine e dei volontari di Madone. I due feriti, che hanno riportato ustioni e sintomi da intossicazione e sono stati portati in codice giallo (media gravità) all’osspedale di Zingonia, sono un’anziana di 93 anni che abita nell’appartamento bruciato e un uomo di 65 anni che si trovava in casa per aiutarla nelle faccende domestiche . Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e la polizia locale. Non si conoscono ancora le cause del rogo, che sembra essere partito dal box al piano interrato. L’appartamento dell’anziana donna è completamente inagibile. Al piano terra c’è un centro estetico e ieri sera si era ancora in attesa di sapere se avesse subito danni e se avrebbe potuto riaprire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA