Il made in Bergamo che fa bene all’ambiente

Il made in Bergamo
che fa bene all’ambiente

Nasce Miomojo, brand di borse in pelle di cactus e scarti di mela. A creare la linea una 40enne di Sarnico: «Per una moda vegan e sostenibile».

Passione, Compassione, Evoluzione. Sono parole cariche di significato quelle che stanno alla base di Miomojo, brand nato nel 2012 da un’idea di Claudia Pievani: «Designed kind è il claim di tutto il progetto: i nostri accessori nascono da materiali di recupero o organici, disegnati con amore nei confronti della natura e rispetto degli animali, fieramente vegan e cruelty-free» spiega l’imprenditrice, una 40enne originaria di Sarnico, con un background nel mondo della moda e un bagaglio di esperienze all’estero: «Dopo anni in giro per il mondo, Bergamo è la base da cui sono partita per creare un progetto mio, che mi appartenesse e raccontasse i miei valori».

Fabiana Tinaglia Giornalista de L'Eco di Bergamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA