L’impresa di Oprandi: operato alle anche, torna in vetta al Bianco

San Pellegrino «Missione compiuta» per lo scialpinista. A meno di due mesi dall’intervento, in bici e barca a vela dal Trentino a Chamonix, poi la cordata da guida alpina.

L’impresa di Oprandi: operato alle anche, torna in vetta al Bianco
Oprandi durante la sua impresa

È tutta questione di volontà: se una cosa la vuoi e la vuoi con tutte le tue forze, puoi raggiungerla. È con questa convinzione che Omar Oprandi, 57 anni, di San Pellegrino Terme, da anni guida alpina con base a Drena, in Trentino, nonché campione di scialpinismo, ha affrontato un’altra «avventura» , forse una delle più importanti della sua vita: essere sottoposto a due delicati interventi chirurgici all’anca e affrontare un decorso post-operatorio di una manciata di giorni, culminato il 15 maggio nientemeno che con l’ascesa al Monte Bianco, a 4.810 metri di altezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA