Perde l’orientamento nei sentieri sopra Cusio: trovato l’escursionista di 69 anni dopo una notte di ricerche

Soccorsi allertati nella serata di giovedì 30 settembre per un villeggiante di 69 anni in difficoltà. La moglie ha dato l’allarme dopo la chiamata dell’uomo. Ricerche tutta la notte.

Perde l’orientamento nei sentieri sopra Cusio: trovato l’escursionista di 69 anni dopo una notte di ricerche
Una fase delle ricerche nella notte
(Foto di Soccorso alpino)

L’ultimo contatto telefonico è stato con la moglie intorno alle 18.40 di giovedì sera. Un escursionista di Treviglio di 69 anni, con seconda casa a Cusio, ha telefonato con il cellulare per avvisare che, lungo il sentiero che aveva intrapreso nella zona sopra la località dell’alta Valle Brembana, si era perso. Probabilmente a causa della nebbia e delle nubi che si erano infittite, non riusciva più a trovare il tragitto per ritornare a casa e da qui è scattato l’allarme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA