Piccoli paesi e grandi spese per le strade: Isola di Fondra è secondo in Lombardia

Dati Openpolis Nel comune gli abitanti sono 174: nel bilancio l’impegno pro capite arriva a 478 mila euro. Il sindaco Forchini: la cura del territorio è fondamentale. I problemi? La burocrazia e il personale ridotto.

Piccoli paesi e grandi spese per le strade: Isola di Fondra è secondo in Lombardia
Trabuchello, località di Isola di Fondra

Piccoli comuni e grandi responsabilità. Grandi costi. Quelli per viabilità e infrastrutture stradali sono tra i più forti, e pesano soprattutto in montagna: dove appunto i comuni sono più piccoli, e così si trovano a spendere cifre proporzionalmente incomparabili con i «cugini» più grandi. È quanto emerge da uno studio della Fondazione Openpolis, realtà che costantemente passa in rassegna i bilanci degli enti locali. Sulle spese appunto per viabilità e infrastrutture stradali, voce specifica dei rendiconti comunali, il quadro è netto: la spesa pro-capite, cioè in rapporto alla popolazione residente, è alle stelle soprattutto nei piccoli borghi vallari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA