Nel Giardino dei Giusti il capitano De Beni, la moglie e il medico che scoprì il Covid

Premolo Sabato scoperte le pietre nel Giardino dei Giusti dedicate al capitano degli alpini e ingegnere Benedetto De Beni, alla moglie Isa Cittadini e al medico di Wuhan che per primo segnalò l’insorgere del Covid.

Nel Giardino dei Giusti il capitano De Beni, la moglie e il medico che scoprì il Covid
Gli alunni della scuola primaria di Premolo nel Giardino dei Giusti
(Foto di Foto Fronzi)

Nuovi protagonisti nel Giardino dei Giusti di Premolo. Sabato mattina, sono infatti state svelate le pietre dedicate al capitano degli alpini Benedetto De Beni e alla moglie Isa Cittadini, e al medico cinese Li Wenliang. Vanno ad aggiungersi a quella in memoria di don Antonio Seghezzi, la prima a essere scoperta una volta inaugurato il Giardino nel marzo 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA