Domenica 29 Maggio 2011

Historic Gran Prix
40mila sulle Mura

Si è conclusa nel pomeriggio di domenica 29 maggio, nella splendida cornice di città alta, la sesta edizione del «Bergamo Historic Gran Prix», rievocazione del Gran Premio di Bergamo vinto da Tazio Nuvolari nel 1935 su Alfa Romeo P3. Più di 40.000 persone hanno assistito al circuito delle Mura, l'unico tracciato medioevale al mondo.

Tutto si è svolto nel migliore dei modi: tempo splendido e nessun incidente. Il raduno in Cittadella alle nove del mattino, poi le magnifiche auto d'epoca sono scese lungo il percorso suddivise in quattro manche, l'ultima alle quattro del pomeriggio.

Il comitato organizzatore ha premiato con il trofeo Cristal Palace Paolo Tonelli, alla guida di una Lotus del 1961. Premio special guest a Arturio Merzario, pilota di Formula 1 negli anni '70, a bordo della sua porsche. Il trofeo Historic Gran Prix gts e sport fino al 1970 è andato a Giorgio Galliotto in Jaguar. Alla corsa hanno partecipato una cinquantina di vetture da tutta Italia e anche da Svizzera e Inghilterra, suddivise nelle categorie Anteguerra Gp e Sport, Formula 1, Formula 2, Formula Junior e Formula 3 fino al 1975, Gts e Sport fino al 1970.

m.marzulli

© riproduzione riservata