Giovedì 16 Febbraio 2012

Tutto il Carnevale
della Bergamasca

BERGAMO
In occasione del carnevale uno spettacolo unico nel suo genere, che prende corpo dopo un anno di incessante lavoro di raccolta e lavorazione dei materiali necessari alla realizzazione delle maschere dei sogni. Appuntamento all'auditorium della Circoscrizione 2, in Largo Guglielmo Roentgen 4. Venerdì 17 febbraio, alle ore 21, la serata perfetta per lo spettacolo proposto dallo storico gruppo d'animazione Le maschere di Rataplam. Ogni maschera sul palcoscenico rappresenta il sogno della persona che le sta dietro, ecco allora la presidente, Ancilla Cornali, con un costume di monete. Non teme gli scippi la presidente però, perchè le monete dei suoi sogni sono le vecchie lire, in pezzi da 5 e 10 per l'esattezza. «Le maschere dei sogni è uno spettacolo dove i protagonisti sono i desideri di ognuno di noi che prendon corpo nella maschera realizzata interamente con il simbolo di quel sogno» spiega Ancilla Cornali. Il costume di tappi a corona delle vecchie bottiglie d'acqua rappresenta il viaggio e la voglia di provare nuovi sapori. I fiori di plastica, realizzati dalla lavorazione di un numero imprecisato di bottiglie colorate, sono il simbolo dell'apparire. E molte altre ancora le maschere sul palcoscenico venerdì 17 febbraio uno spettacolo giunto alla sua 3ª edizione, ogni anno con nuove idee e proposte, da portare in viaggio nei numerosi carnevali dove il gruppo Le maschere di Rataplam sarà ospite, da Erbusco a Como e tanti altri ancora.

CARNEVALE DA LEGAMI
Dalle 15 alle 19, Legami concept store di Largo Rezzara, «Trucca bimibi» con Faber- Castell, un modo tutto colorato per festeggiare il carnevale.

ARCENE
Sabato dalle 15,30, nella sala polivalente «Don V. Galizzi», via Torrazzo, festa di carnevale organizzata dall'assessorato ai Servizi sociali e Solidarietà.

ALMÈ
Domenica 34.ma edizione del «Carneàl de Almè»: ore 14,30, oratorio, partenza dei gruppi mascherati e dei carri allegorici per le vie del paese. Al termine premiazioni per il carro più originale, la mascgera e i gruppi mascherati più originali.

BREMBILLA

Domenica, Ore 14, sagrato, partenza della sfilata di maschere e carri allegorici.

CAVERNAGO
Domenica alle 14,30, piazza Salvo d'Acquisto, partenza della sfilata di maschere e mascherine con i carri allegorici. Ore 16,30, animazione carnascialesca con tombolata, spettacolo con giocolieri e mangiafuoco e rinfresco caldo.

CERETE
Domenica ore 14, piazzale del santuario di Novezio, sfilata di maschere sui trattori per le vie del paese.

CASIRATE
L'Avis, l'oratorio, lo spazio gioco e il Gruppo di Solidarietà organizzano il carnevale di Casirate 2012. Due le feste: domenica 19 febbraio, dalle 14.45 al centro sportivo (preceduta da una sfilata con partenza dall'oratorio alle 14.30) con premiazione delle maschere e rinfresco, e martedì 21 febbraio, alle 16, all'oratorio San Marco.

ZANICA
Festa di carnevale, domenica 19 febbraio a Zanica, organizzata dall'oratorio San Giovanni Bosco. «E vissero tutti felici e contenti: un carnevale da favola» è il tema della manifestazione che inizierà alle 14.30 in oratorio, dove partirà la sfilata allegorica per le vie del paese. Durante il pomeriggio verranno eletti il gruppo mascherato più numeroso e le maschere più originali bambine e adulte (le iscrizioni al concorso si accettano il sabato pomeriggio). Anche il nuovo parroco don Alberto Mascheretti sarà il protagonista di un simpatico concorso dal titolo «Chi ha visto don Alberto?»: durante la sfilata, infatti, il parroco si aggirerà per l'oratorio mascherato e chi lo riconoscerà riceverà un premio. Info: www.parrocchiazanica.it.

URGNANO
Quattro giorni di festa tra scherzi, spettacoli e maschere, da sabato 18 a martedì 21 febbraio a Urgnano: è ricco il carnet della 36ª edizione de «Ol carneal de Örgnà», la manifestazione di carnevale organizzata dall'oratorio San Giovanni Bosco. La partenza è fissata per sabato sera, alle 20.30, al centro sportivo comunale dove, sotto la struttura del PalaUrgnano il Gruppo missionario sarà protagonista della «Festa di carnevale» pro-missioni, tra canti, balli, animazioni per bambini e prelibatezze culinarie. Momento clou della kermesse sarà però domenica pomeriggio, alle 14.30, in piazza Libertà, dove partirà la sfilata allegorica con i carri e i gruppi tematici a piedi che percorrerà per tutto il pomeriggio le strade del paese. Al termine, la sfilata convoglierà nuovamente in piazza dove saranno allestiti punti ristoro e dove verranno presentati i carri e i gruppi partecipanti al concorso; il corteo farà poi tappa all'ospitale Magri per festeggiare con gli anziani ospiti. Lunedì, alle 20.30, nel teatro Cagnola, spettacolo di carnevale dove, tra sketch comici, balletti e musica dal vivo, saranno premiati il miglior carro, il miglior gruppo a piedi, e le migliori maschere adulta e bambina. Infine, martedì 21, alle 14.30, in oratorio, sarà la volta del «Grande carnevale dei bambini» con animazione, giochi, truccabimbi e merenda. Info: www.oratoriourgnano.it.

ZOGNO
Carnevale zognese domenica 19 febbraio. Il programma è simile a quello delle passate edizioni. Ritrovo dei carri alle 13.30 presso l'area mercato, la partenza della sfilata alle 14,30 e l'arrivo in oratorio alle 15,30. Alla categoria carri allegorici 250 euro al primo classificato, 150 euro al secondo, mentre terzo 100 euro. Categoria gruppi invece 120 euro al primo, 100 e 80 euro rispettivamente al secondo e terzo. Premi a sorpresa per le migliori maschere. All'appuntamento saranno premiate anche le migliori vetrine del concorso "Vetrine in maschera", ed animerà la giornata clown e ballerine hip-hop.

CALUSCO D'ADDA
Inizierà sabato 18 febbraio a Calusco d'Adda le iniziative del carnevale caluschese, che proseguirà domenica 19 con la sfilata del «Carnevale dell'Isola» e martedì 21 febbraio col rogo della vecchia. Ad organizzarlo è l'Assessorato alla Cultura, Eventi e Spettacolo di Calusco d'Adda. Sabato 18 febbraio, dalle 10 alle 12, la Cooperativa Ambulanti, in collaborazione con l'Amministrazione comunale e l'Associazione Genitori (A.Ge.), proporrà una simpatica iniziativa al piazzale del mercato con mascherine, chiacchere per tutti, biglietti omaggio per il Parcogiochi Melandia di Carvico e foto ricordo ad ogni mascherina presente. Domenica 19 febbraio sfilata lungo le vie del paese dei carri allegorici. Il ritrovo dei carri e gruppi mascherati è alle 14 al piazzale del mercato da dove partirà la sfilata lungo le vie del paese con animazione musicale della Triuggio Marching Band, la scuola di samba e percussioni brasiliane “G.R.E.S: Feliz da Vida” e musica “klezmer” della “Caravan Orkestar”; l'arrivo è previsto alle 17 su via Vittorio Emanuele dove avverrà la premiazione. Al termine della sfilata proseguirà presso i giardini di via Immacolata la festa in maschera con musica dal vivo, Dj set, karaoke, artisti di strada e servizio ristoro. Martedì 21 febbraio alle 14.30 carnevale dei bambini con ritrovo in piazza San fedele e sfilata con giochi e animazione in oratorio al termine. Alle 20 il Gruppo Podisti della Polisportiva Caluschese terrà la tradizionale fiaccolata per le vie del paese e alle 21, nel campo sportivo dell'oratorio, avrà luogo il rogo della vecchia con animazione della Triuggio Marching Band, giochi pirotecnici, chiacchere e vin brulè.

BONDO PETELLO (ALBINO)
Domenica 19 Febbraio, 7ª edizione del Carnevale con le «Macchinine in fuga». Alle 13.30 sfilata in maschera per le vie del paese. Alle 14.30 pazza discesa per le vie del paese con mezzi auto-costruiti: gara di estetica, di originalità e di velocità! Chiacchiere e vin-brulè per tutti. La festa prosegue alla Casa della Comunità.

VERDELLINO
L'Oratorio di Verdellino e quello di Zingonia organizzano il Carnevale 2012: domenica, dalle 15, è in programma una sfilata in maschera con partenza dall'oratorio di Zingonia e arrivo all'oratorio di Verdellino, dove ad attendere i partecipanti ci saranno gustose frittelle. Gli organizzatori precisano che «negli oratori è assolutamente vietato l'ingresso alle persone che avranno con sé bombolette spray contenenti schiuma o prodotti similari, manganelli o clave di plastica modificati, uova, farina, talco e qualunque altro oggetto o materiale che possa arrecare disturbo alle persone e/o imbrattare e danneggiare edifici e/o cose. Un servizio di “filtro” verrà predisposto all'ingresso degli oratori con autorizzazione a ritirare il materiale sopracitato». Il Carnevale proseguirà martedì sera all'oratorio di Verdellino dove, dalle 20,30, si terrà una festa in maschera per adolescenti organizzata con gli altri oratori vicariali.

CISERANO
L'assessorato alla Cultura e Tempo Libero di Ciserano in collaborazione con l'«HollyBook staff», il Comitato Festeggiamenti San Giuliano, la Pro Loco, l'oratorio San Giovanni Bosco e gli «Adolinquenti» organizzano il Carnevale 2012: «un castello mille fiabe». Il programma prevede una sfilata di carri allegorici domenica pomeriggio: partirà alle 14,30 dall'oratorio per concludersi con un'esibizione in piazza Giovanni XXIII, dove ci saranno frittelle per tutti. La sfilata replicherà martedì: partirà sempre dall'oratorio alle 14,30 per concludersi con uno spettacolo di magia al Centro civico.

COLOGNO AL SERIO
Fine settimana ricco di iniziative a Cologno al Serio per festeggiare il Carnevale, organizzato dall'assessorato al Tempo libero in collaborazione con l'oratorio san Giovanni Bosco, l'associazione «Dentro la storia … strada facendo», il gruppo fotografico «A4», gli Scout, l'associazione commercianti «Le botteghe» e il gruppo Alpini. Il clou sarà domenica, con il pomeriggio dedicato alla sfilata allegorica: alle 15 i gruppi in maschera e i carri si ritroveranno in piazza Cardinal Agliardi per poi attraversare le vie del centro – Manzoni, Monsignor Drago, Rocca, piazza Cavour e di nuovo Agliardi –, percorso che sarà ripetuto due volte. Il pomeriggio terminerà alle 17 in piazza Cavour con il tradizionale falò e a seguire gran finale in oratorio alle 17,30.

CAVERNAGO
Arrivano anche a Cavernago le atmosfere irriverenti del Carnevale. Tutti in piazza domenica prossima 19 febbraio per un «Super Carnevale», che unisce valenze festaiole con richiami alla tradizione contadina. L'assessorato alla Cultura, infatti, organizzatore della manifestazione, ha messo in locandina non solo animazione, sfilate e divertimento mascherato, ma anche storia e folclore. Qui, infatti, all'ombra del castello di Bartolomeo Colleoni, il Carnevale si rifà alle antiche tradizioni contadine, quando il mondo rurale, anche in pieno inverno, era solito concedersi una pausa nel lavoro quotidiano della stalla, per dedicarsi a qualche momento di festa sull'aia. E domenica come allora, è sempre la piazza il cuore della festa: Piazza Salvo d'Acquisto, dove, alle 14, si raduneranno gruppi di maschere e mascherine, pupazzi animati e giocolieri. Tutti potranno mascherarsi e truccarsi, sotto le pennellate colorate di un gruppo di truccabimbi, offerto dal centro estetica Belle Epoque.

COLOGNO AL SERIO
Domenica ore 15, piazza Card. Galiardi, partenza della sfilata in maschera e dei carri allegorici e al termine falò tradizionale.

COSTA DI MEZZATE
Domenica ore 14, oratorio Don Bosco, partenza del corteo di maschere per tutto il paese e conclusione in oratorio con animazione e tombola.

GANDINO
Domenica ore 14,30, parcheggio ASL, partenza per la sfilata delle mascherine e dei carri allegorici con animazione, the caldo, chiacchere e torte per tutti. In caso di mal tempo la sfilata sarà annullata.

MISANO
Il Comune, «I Giuen de Misà», la protezione civile e l'oratorio organizzano nel fine settimana il carnevale. Due le sfilate. Nella prima, sabato 18, con inizio alle 15 da via Roma, saranno protagonisti i carri del carnevale di Caravaggio. Nella seconda, domenica 19 febbraio, con inizio alle 14, sfilerà il carro dei ragazzi di Misano. Al termine, verso le 17, festa in oratorio.

ROMANO
Il Carnevale dell'ambiente e dei popoli-ecosistemi in festa- è il tema del Carnevale edizione 2012 organizzato dai due oratori di Romano in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Due le sfilate di Carnevale in programma: domenica 19 con partenza dall'oratorio – San Filippo Neri - alle 14.30 e giro di maschere e carri per le vie del centro storico. Martedì 21 la sfilata si replica con partenza alle 14.30 dall'oratorio di San Pietro con sfilata per le vie della zona nord della città. Un premio in denaro verrà assegnato da una giuria al miglior carro e/o gruppo che parteciperà alla sfilate di Romano. Le iscrizioni dei gruppi e dei carri si ricevono presso le segreterie dei due oratori parrocchiali ai numeri 0363 910130 (oratorio San Filippo Neri ) e 0363 910425 (oratorio San Pietro).

SELVINO

Grande Festa di Carnevale per le comunità di Selvino e Aviatico. Un'occasione da non perdere per i residenti dell'Altopiano, ma soprattutto per i tanti villeggianti che da sabato prossimo 18 febbraio riapriranno le proprie seconde case, in occasione del primo «Ponte di Carnevale», quello che interessa le famiglie bergamasche, che si protrarrà fino a martedì 20 febbraio, mentre ci sarà da aspettare il prossimo fine settimana per il secondo Ponte di Carnevale, che vedrà salire sull'Altopiano le famiglie milanesi, che sabato 25 febbraio festeggeranno il Carnevale Ambrosiano. A scendere in campo per rallegrare il Carnevale è l'Unità Pastorale Selvino e Aviatico, che domenica prossima 19 febbraio organizza la tradizionale «Sfilata di Carnevale». L'appuntamento è per le 14.30, presso il piazzale della chiesa parrocchiale, da dove partirà poi il corteo mascherato per le vie del paese: i carri allegorici, i gruppi mascherati «a tema» e le mascherine sfileranno per via SS Patroni, Corso Milano, Piazza Europa, toccando i punti di ritrovo più frequentati, nel tentativo di coinvolgere i passanti in siparietti comici e momenti di animazione estemporanea. All'arrivo della sfilata, sempre davanti alla chiesa parrocchiale, grande merenda per tutti, con frittelle, dolci e caramelle. A seguire, la premiazione delle mascherine più divertenti.

CHIGNOLO
Quarantaduesima edizione per Il carnevale di Chignolo oramai diventato una tradizione non solo per il paese ma in tutta l'Isola bergamasca con i suoi numerosi carri e le maschere che sfileranno per le contrade chignolesi. La manifestazione, che è organizzata dall'assessorato alla cultura e commissione biblioteca si svolgerà sabato 18 febbraio con inizio alle 14 e partenza dal parcheggio di via Don Bosco. La sfilata per le vie del centro di Chignolo sarà accompagnata dalle majorettes Primavera di Mapello e da Zumba Fitness Bergamo. Il percorso prevede il passaggio nelle vie: don Bosco, Manzoni, Picasso, Roncalli, Sambuchi, Giotto, Meucci, Valochere. Alle 17 rientro nel parcheggio di via Don Bosco e premiazioni. Sono previsti interessanti premi in palio per i più originali e interessanti carri carnevaleschi. Una giuria giudicherà e darà i voti ai carri che sfileranno: I premi in palio sono: 300 euro al 1° carro, 200 al 2° e 100 al 3°. Per partecipare al concorso bisogna iscriversi rivolgendosi alla biblioteca comunale di via IV Novembre tel. 035 904435 o mail [email protected]

MARTINENGO
Domenica pomeriggio tradizionale appuntamento del carnevale martinenghese, organizzato dalla proloco in collaborazione con l'oratorio San Luigi di Martinengo. Il programma prevede il ritrovo alle 14 in piazza Maggiore, con la partecipazione di vari gruppi associativi e del corpo bandistico musicale. Alle 14.30 al via la sfilata di carri e mascherine in corteo fino al piazzale dell'oratorio. Dopo giochi e balli, a metà pomeriggio si terranno le premiazioni per i migliori gruppi carnevaleschi, la migliore famiglia con maschera a tema e vari premi per le maschere bambino.

CALCINATE
L'oratorio di Calcinate ha predisposto quattro giorni di festa in occasione del carnevale. Si inizia sabato 18 febbraio con merenda e giochi dalle 16 e proseguimento dei giochi in serata dalle 20.30, il tutto in oratorio; domenica sarà la volta della sfilata delle maschere, per le vie del paese, con ritrovo alle 14.30 in piazza del Municipio e arrivo in oratorio. Qui, verso le 16.30, come di tradizione da diversi anni, verranno premiati: il costume più bello, il gruppo mascherato più numeroso e il carro allegorico più originale. Lunedì giochi in oratorio dalle 15.30 e martedì grasso festa delle mascherine dalle 16.15 e, in serata, gran finale in oratorio dalle 20.15 con il tradizionale rogo della vecchia e l'estrazione della sottoscrizione a premi. Adrara San Martino Carnevale 2012 spalmato su due giornate quello di Adrara San Martino in programma sabato 18 e domenica 19 febbraio organizzato dell'Oratorio San Giovanni Bosco. Si inizierà sabato alle 19.00 presso l'Oratorio con una festa in maschera con musica e ballo. Domenica dalle 14.30 grande sfilata per le vie del paese partendo dal parcheggio in Piazzale Alpini a cui farà seguito una degustazione di frittelle, chiacchiere, the caldo e vin brulè. Alle 16.30 estrazione dei biglietti della sottoscrizione a premi.

MARIANO DI DALMINE
L'Oratorio Papa Giovanni Paolo II, il gruppo Amici della Montagna, l'Avis Dalmine e I Marianei organizzano domenica 19 febbraio, alle ore 14.30, una sfilata dei carri allegorici e delle maschere in Piazza Vittorio Emanuele II, fino alle ore 18 e per le vie del paese.

CARAVAGGIO

Sabato ore 20, piazza Morettini, partenza della sfilata di carri allegorici accompagnati dall'orchestra di Stefano Frigerio.

CALCIO

L'oratorio del Sacro Cuore di Calcio organizza per domenica 19 febbraio la sfilata di carnevale per le vie del paese, con ritrovo alle14 presso al chiesa vecchia e partenza del corteo delle maschere alle 14.30. L'arrivo sarà in oratorio con frittelle per tutti e clown per i più piccoli. 

BRUSAPORTO
Scende in campo tutta la comunità di Brusaporto per festeggiare il Carnevale 2012, organizzato dall'assessorato Istruzione e Cultura, in collaborazione con i volontari delle associazioni che operano in paese. Un happening festaiolo, in programma domenica 19 febbraio, alle 15.30, presso la Sala Polivalente di via Roccolo, per l'occasione trasformata e «travestita» in un «catino» pieno di coriandoli, festoni e stelle filanti. Al termine, bevande calde, frittelle e chiacchiere.

CAROBBIO DEGLI ANGELI
A Carobbio degli Angeli il Carnevale si festeggia in oratorio: è organizzata per sabato 18 febbraio, alle ore 21, la manifestazione «Carneval Party – Disco edition». La serata si svolgerà all'insegna della musica, dei costumi colorati e del divertimento.

TRESCORE BALNEARIO
Il Comune, il Circolo culturale Igea, l'oratorio parrocchiale e i volontari di Trescore Balneario hanno organizzato per domenica 19 febbraio, alle 14,30, la tradizionale sfilata di Carnevale per le vie del paese. Il ritrovo è previsto all'oratorio: si attraverseranno via Locatelli, piazza Cavour e piazzale Pertini dove ci sarà il Rogo della vecchia. Successivamente ci sarà il rientro in oratorio per proseguire la festa. Saranno offerte la cioccolata e le chiacchiere.

NEMBRO
Un festoso Carnevale a tutti, grandi e piccini, per stare insieme in amicizia e allegria. Questo il motto che anima il Carnevale 2012 dell'Oratorio San Filippo Neri di Nembro, in programma domenica 19 febbraio. Un invito per tutta la popolazione nembrese, per divertirsi e dare sfogo alla fantasia dei costumi e dei travestimenti, seguendo il tema del Carnevale 2012: «Small Village: anche il più piccolo può diventare gigante». L'appuntamento è alle 14.30, davanti al sagrato della chiesa di San Rocco, a Viana, dove si formerà un corteo di gruppi mascherati e mascherine che sfileranno per le vie del centro storico, coinvolgendo quanti incontrerà lungo il percorso: prima tappa è Piazza Libertà, dove i volontari offriranno dolci e vin brulè; quindi, tutti in Oratorio, per la festa finale, a base di giochi e animazione, con premiazione delle mascherine più divertenti. Ala fine, una gustosa merenda per tutti. La festa di Carnevale proseguirà martedì 20 febbraio, in Oratorio: dalle 15 alle 18, sono in programma giochi, sfilate in passerella delle mascherine e frittelle a volontà.

POGNANO
Domenica ore 14, pizzale dell'oratorio, partenza della sfilata di maschere e carri allegorici sultema «Viva l'Italia» che si snoderà per le vie del paese.

BONDO PETELLO (ALBINO)

Domenica: Carnevale, VIII edizione di «Macchinine in fuga». Alle 13.30 sfilata in maschera per le vie del paese. Alle 14.30 pazza discesa per le vie del paese con mezzi auto-costruiti: gara di estetica, originalità e velocità. Chiacchiere e vin-brulè per tutti. La festa prosegue alla Casa della Comunità

SELVINO

Domenica ore 14,30, piazzale della Chiesa, tradizionale sfilata di carnevale per le vie del paese con i carri allegorici e i gruppi mascherati a tema. Al termine, merenda per tutti e premiazioni.

SOLTO COLLINA

Domenica ore 14, oratorio S. Giovanni Bosco, partenza della sfilata di carri allegorici, gruppi e maschere per le vie del paese. Al termine premiazioni, frittelle e tanto divertimento per tutti.

URGNANO
Sabato alle 20,30, centro sportivo comunale, apertura della 36.a edizione de «Ol carneal de Orgna» con il Gruppo missionario che sarà protagonista della «Festa di carnevale» pro-missioni, tra canti, balli, animazioni per bambini. Domenica 36.a edizione de «Ol carneal de Orgna»: ore 14,30 in piazza Libertà, partenza della sfilata allegorica con i carri e i gruppi tematici lungo le strade del paese e con tappa all'ospitale Magri per festeggiare con gli anziani ospiti.

ZANICA

Domenica ore 14,30, oratorio, partenza della sfilata allegorica per le vie del paese sul tema «E vissero tutti felici e contenti: un carnevale da favola». Al termine premiaizoni per il gruppo mascherato più numeroso, le maschere più originali e per il concorso «Chi ha visto don Alberto?».

ZOGNO
DOmenica ore 14,30, oratorio, sfilata dei carri allegorici per le vie del paese e a seguire premiazioni del concorso «Vetrine in maschera», riservato ai negozianti del paese.

BERBENNO
Sabato alle 20,30, nella palestra comunale, tradizionale ballo in maschera con premiazione del gruppo più fantasioso, la coppia più originale e il personaggio più divertente. Sempre a Berbenno «La mascherada de Berbèn» sul tema della fine del mondo, alle 20,15 sul sagrato di Selino; ore 21,45, in località Cant del Ruch a Blello.

TREVIGLIO
Sabato dalle 15,30 in piazza Manara (in caso di maltempo sotto i portici del Comune), chiacchiere e coriandoli per tutti, intrattenimenti con la Nuova compagnia Triberti con giochi di magia, bolle e palloncini.



fa.tinaglia

© riproduzione riservata