Giovedì 03 Aprile 2014

Le mostre in città e provincia

La Gamec di Bergamo

BERGAMO

A OCCHI CHIUSI

Allo Spazio Arte Viamoronisedici, via G. B. Moroni 16/a, mostra personale di Sara Barbarino «A occhi chiusi»; in programma fino al 19 aprile. Orari: da giovedì a sabato 16-19.

ARTE & ARTIGIANATO, OPERE DI COSTANTINO GIOVINE

Sala Agazzi della sede di Confartigianato, via Torretta 12, mostra dell’artista Costantino Giovine dal titolo «Dream Butterflies - Farfalle», visitabile fino al 28 aprile. Orari: da lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18, sabato e festivi su prenotazione. Info: 035.274.292 - [email protected]

AT THE END OF THE LIFE ALLA GAMEC

Alla Galleria d’arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra personale di Andrea Mastrovito «At the end of the line», a cura di Sara Fumagalli e Stefano Raimondi; in programma fino al 25 maggio. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22.

COLLETTIVA DI PRIMAVERA

Al Circolo Artistico Bergamasco, via Malj Tabajani, 4, esposizione «Collettiva di primavera» con opere di Vittorio Ambrosini, Alessandro Amoroso, Lella Buzzacchi, Tullia Cagnoni, Camilla Cuniberti, Stefano Ferrari, Gian Carlo Frigerio, Gino Marossi, Giulio Scandella e Vanna Vanni, aperta fino al 17 aprile. Orari: da martedì a sabato dalle 16 alle 19, domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

DECANTER DI GIOVANNI FORNONI

Nella cappelletta della parrocchiale di S. Giuseppe, in via C. Cantù 1, Villaggio degli Sposi, mostra di Giovanni Fornoni «Decanter»; in programma fino al 21 aprile. Orario: 8-12 e 15-19.

EDUCARTE

Al liceo Giacomo e Pio Manzù, mostra delle opere realizzate nell’ambito del progetto «Educarte», dal titolo «La droga>; in programma fino all’8 aprile.

IL CLASSICO NELL’ARTE

Alla Galleria d’arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra «Il classico nell’arte. Modernità della memoria dall’arte Greca a Bernini, Paolini e Pistoletto», a cura di Giacinto Di Pierantonio; in programma fino al 4 maggio.

LA PRIMA-VERA FORTUNA

Alla Galleria Ottobarradieci di via S. Bernardino 8/10, mostra personale dell’artista milanese Daniele Fortuna «La prima-vera fortuna»; in programma fino al 16 aprile. Orari: da lunedì a sabato 10-12 e 15-19,30.

LE OPERE DI BIFFI ALLA CAVERSAZZI

Nella sala Lettura della biblioteca Caversazzi, via T. Tasso 4, mostra di pittura di Madda Sonnino Biffi; in programma fino al 16 aprile. Orari: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 14,30-18,30; martedì, mercoledì e domenica 8,30-12,30; da lunedì a venerdì 20,30-23,30.

MADAME

Alla Traffic Gallery di via S. Tomaso 92, mostra «Madame», a cura di Claudia Attimonelli e Vincenzo Susca; in programma fino all’8 aprile.

PERSONALE DI ERIK SAGLIA

Alla galleria Thomas Brambilla, via Casano 25, mostra personale dell’artista torinese Erik Saglia «Sniffinglue»; in programma fino al 10 maggio. Orari: da martedì a sabato 14-19.

PERSONALE DI GIULIANO LORENZI

Al Centro culturale San Bartolomeo, largo Belotti 1, mostra personale di Giuliano Lorenzi, aperta fino al 13 aprile.

PRIMAVERA VIEN DANZANDO

Nella sala Manzù della Provincia di Bergamo, collettiva d’arte degli associati del Circolo artistico bergamasco, dal titolo «Primavera vien danzando»; in programma fino al 6 aprile. Orari: da martedì a venerdì 16-19; sabato e festivi 10-12 e 16-19.

PROGETTO ART UP DI BANCA POPOLARE DI BERGAMO

Alla Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio veneto 8, esposizione dell’opera «Ghirlanda di fiori» del duo Richard Sympson, fino al 20 aprile. Orari: da lunedì a venerdì dalle 8,20 alle 13,20 e dalle 14,40 alle 16,10.

PROMETTI «DAL MITO DALLA STORIA DALLA STRADA»

Mostra «Enrico Prometti dal mito dalla storia dalla strada», itinerario di pittura, scultura, grafica, realizzazione di oggetti d’uso e gioielli nelle sedi espositive di: Museo Storico Convento di San Francesco, piazza Mercato del Fieno 6/a (da martedì a domenica dalle 9,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 18 - chiuso il lunedì non festivo), alla Galleria d’arte Moderna e Contemporanea, via San Tomaso 53 (da martedì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, chiuso il lunedì) e al Museo civico di scienze naturali «Enrico Caffi», piazza Cittadella 10 (dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18, sabato e festivi dalle 9 alle 19, chiuso il lunedì), fino al 2 giugno.

RETROSPETTIVA CONTEMPORANEA

Nel locale espositivo dell’associazione, via Moroni 124, mostra personale dell’artista Tommaso Cocco, visitabile fino al 26 aprile. Orari: da lunedì a sabato dalle 16 alle 19; martedì, giovedì e sabato ore 9,30-12.

UN ARCIPELAGO MOBILE DI BETTINESCHI

Alla Temporary Gallery, Portici del Sentierone 45, mostra di Mariella Bettineschi «Un arcipelago mobile»; in programma fino al 13 aprile. Orario: tutti i giorni 10-19,30.

UN GIORNO MILLE ANNI, MILLE ANNI UN GIORNO

Allo show room dell’Atelier Sirio, via Arena 5, mostra di Maria Stella Tiberio e Michele Napoli «Un giorno mille anni, mille anni un giorno»; in programma fino al 21 giugno. Orari: da lunedì a venerdì 8,30-12,30 e 14,30-18,30.

VIA CRUCIS, UN’OPERA PER LA QUARESIMA

Al Museo Adriano Bernareggi, via Pignolo 76, «Via Crucis» del collettivo artistico bergamasco Ferrariofrères. L’opera è la prima versione della Via Crucis che la Diocesi di Bergamo ha commissionato all’artista per la chiesa dedicata al beato Giovanni XXIII del nuovo ospedale di Bergamo; in programma fino al 27 aprile. Orari: da martedì a domenica 15-18,30.

PROVINCIA

ALBANO S. ALESSANDRO, MOSTRA DI CLAUDIO GUERINONI

Nella biblioteca comunale «Carlo Cattaneo», mosta antologica delle opere di Claudio Guerinoni, in programma fino al 13 aprile. L’esposizione può essere visitate nei orari di apertura della biblioteca, domenica ore 9,30-12 e 15-18.

ALMÈ, UN DISEGNO PER L’AIDO

Nella chiesa vecchia, «Un disegno per l’Aido» mostra dei disegni di piccoli artisti, realizzata in collaborazione con le scuole di Berbenno, Ponte Giurino, Almè, Villa d’Almè, Cepino, S. Omobono Terme, Paladina e Corna Imagna.

ALZANO LOMBARDO, GATTI IN MOSTRA

All’Art Event Mazzoleni, via Mazzini 62, chiusura della mostra di quadri di Alekas Ghirsen «Gatti in mostra».

ALZANO LOMBARDO, LA VALLE CHE LAVORA

In biblioteca, mostra «La valle che lavora. Progetto Val Seriana: un sistema che fa differenza», con le fotografie di Federico Buscarino; in programma fino al 12 aprile.

ALZANO LOMBARDO, L’ARTE RACCONTA IL CALCIO

Alla galleria d’arte Art Events Mazzoleni, via Mazzini 62, mostra «Il pallone nell’arte» ovvero 15 artisti ci raccontano il sogno del calcio, fino al 21 aprile. Orari: 9,30-13 e 15-19,30.

ARCENE, ARTI VARIE

Nella sala «Piazza civiltà contadina», 20.a edizione della mostra di pittura ed arti varie; in programma fino al 6 aprile. Orario: da lunedì a venerdì 16-19; sabato e domenica 9-12,30 e 14,30-19.

CALCINATE, LE SCULTURE DI PIERANTONIO CAVAGNA

Al Portico del Seminario, mostra «Cinquant’anni di scultura» di Pierantonio Cavagna, aperta fino al 5 maggio. Orari: tutti i giorni dalle 10,30 alle 19.

CALUSCO D’ADDA, INSTALLAZIONI SONORE

Nella sala del centro civico S. Fedele, mostra d’arte «Tattile», con sculture e installazioni sonore, organizzata dalla Sezione di Bergamo dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti onlus; in programma fino al 13 aprile. Orari: sabato 16-20; domenica 10-12 e 16-20; nei giorni feriali solo su appuntamento al n. 3333366391.

CASAZZA, L’AREA ARCHEOLOGICA DI CAVELLAS

Al museo della Valle, mostra sull’area archeologica di Cavellas dal titolo «Cavellas, un villaggio d’epoca romana in Val Cavallina»; in programma fino al 30 ottobre. Orari: mercoledì 9-12,30; sabato e domenica 15-18.

CLUSONE, COLORI DELL’ANIMO

Alla galleria Franca Pezzoli arte contemporanea, via Mazzini 39, mostra personale dell’artista bergamasco Mauro Capelli «Colori dell’animo»; in programma fino all’8 aprile. Orario: tutti i giorni 10-12,30 e 16-19,30; chiuso il mercoledì.

LOVERE, ESPOSIZIONE ATELIER DI TRESCORE

Antica Chiesa di Santa Chiara, Monastero di clausura delle sorelle povere di S. Chiara, via Santa Maria 45, mostra «Piazze e vie di Bergamo e della bergamasca nelle quattro stagioni» visitabile fino al 13 aprile. Orari: oggi dalle 10-21; da lunedì a mercoledì dalle 11 alle 19, giovedì dalle 18 alle 23; venerdì dalle 11-19, sabato 12 e domenica 13 aprile dalle 10 alle 21.

LUZZANA, GIOSUÈ MELI, LA RISCOPERTA DI UN GIGANTE

Al Castello Giovanelli, mostra «Giosuè Meli-La riscoperta di un gigante»; in programma fino al 30 aprile. Orari: mercoledì dalle 14 alle 18,30, sabato dalle 9 alle 12,30, domenica dalle 15 alle 18.

PONTE SAN PIETRO, LE OPERE DI VINCENZO RAMPOLLA

Nella sala civica, via Garibaldi, mostra di Vincenzo Rampolla «Geometria e colori dell’astrattismo» aperta fino al 13 aprile. Orari: 9,30-12,30 e 17-19, sabato e festivi dalle 9,30 alle 12 e dalle 15 alle 19.

ROMANO DI LOMBARDIA, CIMELI SULLA CAMPAGNA DI RUSSIA

Alla Rocca, mostra «La campagna di Russia» promossa dall’Associazione dei Familiari dei caduti e dei Disperi in guerra, dall’Associazione dei Russia e dalla Città di Romano, con foto, cimeli e disegni della campagna militare, aperta fino al 13 aprile. Orari: giovedì, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

ROMANO DI LOMBARDIA, SOLO PER OGGI...

Nella sala Pigola del Macs, mostra collettiva «Solo per oggi...», promossa dalla parrocchia di S. Maria Assunta e S. Giacomo Maggiore Apostolo con l’Ucai della sezione di Bergamo; in programma fino al 27 aprile. Orari: da mercoledì a domenica 9,30-12; da venerdì a domenica e nei giorni festivi 15-18,30.

TREVIGLIO, COLLETTIVA DI ARTISTI TREVIGLIESI

Sala Crociera del Centro civico culturale, mostra collettiva degli artisti trevigliesi Ermanno Bussini, Enrico D’Adda, Lino Cosattini, Giacomo Nuzzo e Gabriele Bellagente. Orari: 15-19 (chiuso il lunedì), in programma fino al 13 aprile.

TREVIGLIO, INQUIETUDINI CREATIVE

Allo Station Cafè, via Vittorio Veneto 1, mostra fotografica di Elena Gatti «Inquietudini creative»; in programma fino al 24 aprile.

VALBREMBO, LE SCULTURE DI GEMMA MANZONI

Auditorium comunale, via Polo Civico 8, mostra di scultura di Gemma Manzoni, aperta fino al 13 aprile. Orari: tutti i giorni dalle 16 alle 19, la domenica anche dalle 10 alle 12.

ZANICA, PER FARE PIÙ BELLO IL MONDO

Al Centro culturale «Don Milani», in piazza Repubblica, mostra personale dell’artista romana, bergamasca d’adozione, Gabriella Baldari «Per fare più bello il mondo»; in programma fino al 13 aprile. Orari: giovedì e sabato 16-18,30; domenica 10-12 e 16-18,30.

© riproduzione riservata