Al lido Nettuno tolleranza zero contro i furbetti del biglietto
Controlli al lido Nettuno

Al lido Nettuno tolleranza zero
contro i furbetti del biglietto

L’Amministrazione comunale di Sarnico ha potenziato i controlli a lido Nettuno contro i «portoghesi» che dribblano i distributori di ticket da 2 euro per accedere all’area.

Il sindaco Giorgio Bertazzoli, con agenti di polizia locale al seguito, ha rafforzato i controlli sull’area e dopo aver staccato una quindicina di notifiche in una settimana, sabato scorso ha messo in atto ulteriori accertamenti sui frequentatori.

E non sono mancati i furbetti, pronti persino a scavalcare gli steccati alla vista degli agenti, ma anche coloro che hanno scelto di strappare il biglietto in zona Cesarini per schivare la sanzione di 50 euro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola lunedì 8 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA