Controlli a Costa Volpino: sequestro di cocaina, un arresto e una denuncia

Controlli a Costa Volpino: sequestro di cocaina, un arresto e una denuncia

Nella notte tra il 5 ed il 6 novembre, i Carabinieri della Stazione di Lovere, Costa Volpino e Sovere, hanno effettuato un controllo antidroga predisposto dalla Compagnia di Clusone.

Nella notte tra il 5 ed il 6 novembre, i Carabinieri della Stazione di Lovere, Costa Volpino e Sovere, durante un servizio predisposto dalla Compagnia di Clusone finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un uomo italiano, celibe disoccupato, censurato, poiché trovato, all’interno di un locale della zona, in possesso di 6 grammi di cocaina suddivisa in 6 dosi ed oltre 300 Euro. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare ulteriori 8 grammi della stessa sostanza e materiale per il confezionamento. Nel locale sono state identificate oltre 20 persone tra cui il titolare, italiano di 50 anni coniugato ed incensurato, denunciato a piede libero per lo stesso reato poiché, secondo la ricostruzione dei carabinieri, durante le operazioni di identificazione dei clienti è stato notato dai militari mentre frettolosamente nascondeva dentro il forno della cucina del locale 5 dosi di cocaina ed oltre 2.500 euro. Nella mattinata di sabato 6 novembre si terrà il rito direttissimo per l’arrestato. Per il locale i Carabinieri chiederanno la chiusura ai sensi dell articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA