Folla alla veglia di preghiera per Veronica Oggi pomeriggio i funerali della 19enne

Folla alla veglia di preghiera per Veronica
Oggi pomeriggio i funerali della 19enne

Villongo si prepara per l’ultimo saluto a Veronica Cadei, deceduta martedì 3 dicembre a 19 anni per un’infezione sistemica fulminante provocata dal meningococco C.

Nella giornata di domenica, dopo che il feretro è stato trasferito dagli Spedali Civili di Brescia – dove si era tenuto l’esame autoptico –, nella casa della giovane studentessa universitaria in via Maroncelli a Villongo c’è stato un continuo e incessante andirivieni di amici, parenti e conoscenti che hanno voluto stringersi attorno a mamma Debora, a papà Paolo e alla sorella Nicoletta, tutti uniti in un dolore straziante. E giovani, tanti giovani hanno sostato per un ultimo saluto alla loro amica.

In serata si è tenuta una toccante veglia di preghiera, accompagnata dalle lacrime di chi Veronica l’ha conosciuta e apprezzata. Molti, come era prevedibile, non sono riusciti a salire al secondo piano della palazzina dove è stata allestita la camera ardente, erano troppi, ma sono stati lì, nell’atrio d’ingresso, in fila sulle scale, nel giardino, in silenzio.

Nel primo pomeriggio di lunedì 9 dicembre il corteo funebre prenderà il via alle 14,30 dalla casa di Veronica, in via Maroncelli 4, per la chiesa parrocchiale di Villongo Sant’Alessandro. Al termine della celebrazione la salma proseguirà per il tempo crematorio di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA