In coma il ventunenne di Fonteno Grave il motociclista di Villongo
L’incidente avvenuto sulla Provinciale 91

In coma il ventunenne di Fonteno
Grave il motociclista di Villongo

Il primo si è scontrato in scooter sabato sera a Solto Collina e ora è in Terapia intensiva, il secondo è finito contro un’auto a Castelli Calepio ed è in gravi condizioni.

Sembra essere fuori pericolo M. B. il ventunenne di Fonteno che sabato sera è stato lo sfortunato protagonista di un brutto incidente stradale avvenuto a Solto Collina, lungo la strada provinciale 77. In base alle ricostruzioni finora effettuate, il giovane ha perso il controllo dello scooter su cui viaggiava e cadendo a terra ha riportato un serio trauma cranico andando anche in arresto cardiaco. I volontari della Croce Blu di Lovere sono riusciti a rianimarlo e poi lo hanno affidato all’eliambulanza abilitata al volo notturno decollata da Brescia e atterrata nel campo sportivo di Rogno. Proprio a Brescia, agli Spedali Civili, il giovane di Fonteno, si trova ora ricoverato in terapia intensiva ma nel piccolo paese dell’alto Sebino, dove lui e la sua famiglia sono ben conosciuti, sono convinti che riuscirà a reagire e a riprendersi.

Rimangono gravi le condizioni di Andrea Scarpellini, il 40 enne motociclista di Villongo rimasto gravemente ferito nella mattinata di sabato in uno scontro sulla Provinciale 91 a Castelli Calepio. Il 40 enne era stato trasportato in gravissime condizioni al Papa Giovanni a seguito dei traumi riportati nell’impatto con una Audi A3 guidata da una 63 enne di Castelli Calepio. Sul posto i carabinieri della stazione di Grumello del Monte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA