Travolto da un masso in Adamello Muore maestro della banda di Sarnico

Travolto da un masso in Adamello
Muore maestro della banda di Sarnico

Giuseppe «Pino» Magistri, 61 anni, di Pisogne, conosciutissimo in tutti i paesi del lago e in particolare a Sarnico, dove da anni dirigeva il Corpo musicale cittadino, ha perso la vita sull’Adamello.

Magistri, grande appassionato di montagna, è morto lunedì mattina dopo essere stato travolto da una scarica di sassi mentre stava risalendo il sentiero che porta alla Cima Salimmo, sopra Ponte di Legno. Era in compagnia di due amici, che sono rimasti illesi, e hanno allertato il 118. All’improvviso dalla cima c’è stato un distacco di uno sperone di roccia, che l’ha investito e non gli ha lasciato scampo: un masso di circa un metro cubo l’ha centrato in pieno: Pino è morto all’istante.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 28 agosto 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA