Al passo San Marco si arriva in supertaxi Boom di richieste, anche anziani e disabili

Al passo San Marco si arriva in supertaxi
Boom di richieste, anche anziani e disabili

Riparte sabato 9 febbraio la navetta-motoslitta da 13 posti. Dal 2014 servizio sempre più apprezzato: così salgono al valico anche anziani e disabili.

Con un supertaxi da 13 posti fino al rifugio «San Marco 2000», poco a valle del passo. Riparte oggi la speciale motoslitta che porta in pochi minuti, in un paesaggio da favola, nei pressi del valico che collega Valle Brembana e Valtellina, provincia di Bergamo e provincia di Sondrio. Valico diversamente raggiungibile solamente a piedi.

Perché da venerdì scorso, con la prima vera nevicata di questo inverno, la strada che da Madonna delle nevi sale al passo è stata chiusa dalla Provincia di Bergamo. Il valico era già chiuso dal 20 novembre scorso: ai primi fiocchi di neve era stata la Provincia di Sondrio a vietare il transito sul proprio versante.

Il rifugio «San Marco 2000» e la Cantoniera di San Marco, però, sono restati ancora raggiungibili in auto fino a giovedì di settimana scorsa, in pratica fino a tutto gennaio. Non un evento eccezionale, ma sicuramente raro.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 9 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA