Rapina all’ufficio postale della Roncola Arrestato un 47enne: era al bar di fronte

Rapina all’ufficio postale della Roncola
Arrestato un 47enne: era al bar di fronte

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 47 anni che alle 8 di martedì mattina ha messo a segno una rapina all’ufficio postale del paese.

Dopo la rapina alle Poste una tappa a casa, a 200 metri di distanza dal luogo del colpo, e poi al bar proprio di fronte all’ufficio appena assaltato. L’audacia non è bastata a un 47enne di origini calabresi che martedì mattina ha messo a segno una rapina all’ufficio postale di Roncola: alle 9 è stato arrestato dai carabinieri all’interno del bar. Solo un’ora prima era entrato nell’ufficio postale armato con un coltello lungo 27 centimetri. Con il viso travisato da una sciarpa, si è fatto consegnare l’incasso dall’unico impiegato al lavoro. Il marcato accento calabrese, piuttosto raro a Roncola, e il naso sbucciato l’hanno tradito. I carabinieri di Zogno e Almenno sono hanno anche recuperato 180 euro che il rapinatore aveva in tasca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA