Ustionato dopo lo scoppio in cucina
È morto il 71enne di Santa Brigida

Tragedia in Valle Brembana. L’uomo, Carlo Calvi, era stato vittima di un incidente in casa sabato 8 dicembre. Ricoverato al Papa Giovanni è deceduto domenica notte per le conseguenze delle ferite.

Ustionato dopo lo scoppio in cucina È morto il 71enne di Santa Brigida
l’abitazione di Carlo Calvi

Non ce l’ha fatta il 71enne di Santa Brigida in Val Brembana che era stato vittima di un incidente domestico sabato 8 dicembre quando era nella sua abitazione. Aveva acceso il fornello in cucina non accorgendosi che l’ambiente era già satura per una perdita di gas.

Carlo Calvi era stato letteralmente sbalzato a terra per la violenza dell’esplosione ed era rimasto privo di sensi. Subito ricoverato al Papa Giovanni di Bergamo è deceduto il giorno successivo per le ferite riportate nell’incidente. I funerali si terranno mercoledì alle 15 nella parrocchiale di Santa Brigida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA