Addio a padre Franco Manenti medico dell’anima e del corpo
Padre Franco Manenti, missionario francescano e chirurgo in Kenya

Addio a padre Franco Manenti
medico dell’anima e del corpo

Il missionario francescano, chirurgo, stava costruendo un consultorio e la scuola di fisioterapia a Nairobi in Kenya.

Solo un mese fa era a Nairobi, in Kenya, a seguire le baraccopoli e a coordinare i progetti del consultorio e della scuola di fisioterapia che stanno nascendo tra i villaggi Masai per il sostegno dei bambini poliomielitici. Padre Franco Manenti, missionario francescano e medico chirurgo, è morto lunedì 28 ottobre all’età di 74 anni a Gorlago, nell’abitazione del fratello Antonio che lo ospitava al suo rientro in Italia, una volta all’anno. Proprio lunedì il missionario si sarebbe dovuto recare in ospedale per sottoporsi a delle visite mediche ma purtroppo si è sentito male al suo risveglio e per lui non c’è stato nulla da fare. Il 118 ha tentato di rianimarlo, ma il cuore non ha più retto.

La camera ardente è allestita nell’abitazione di via Monte Nero a Gorlago e il funerale sarà celebrato mercoledì 30 ottobre alle 14,30 nella parrocchiale. Il corpo sarà tumulato nella cappella dei sacerdoti, a Cicola di Carobbio degli Angeli. Lascia nel dolore i fratelli Antonio, Bianca e Carlo, i familiari, gli amici, tutta la comunità di Gorlago che lo stimava come quella del suo paese nativo, Bolgare.

Missionario francescano e medico chirurgo specializzato in malattie tropicali, era in servizio da 50 anni in Africa. Sono tante le missioni che padre Franco ha portato avanti sino alla fine con profonda dedizione e attenzione agli ultimi.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 30 ottobre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA