Calcinate, tenta di scassinare un ortofrutta Poi si nasconde dietro un’auto: arrestato

Calcinate, tenta di scassinare un ortofrutta
Poi si nasconde dietro un’auto: arrestato

Nella notte tra venerdì e sabato 5 ottobre ha tentato di scassinare un negozio di ortofrutta, in pieno centro a Calcinate. È stato arrestato dai carabinieri.

Si tratta di un 31enne originario del Marocco che, munito di vari arnesi da scasso, stava tentando di forzare la porta di un negozio di Calcinate. Ad allertare i carabinieri un residente della zona, che aveva sentito dei rumori sospetti.

I militari sono intervenuti in pieno centro del paese dove, all’altezza di piazza della Chiesa, accovacciato di fianco a un’auto parcheggiata, hanno individuato un uomo che, notata la pattuglia, aveva tentato di nascondersi. In particolare dietro una ruota dell’auto, aveva occultato diversi attrezzi da scasso, in particolare una pinza, un tridente da giardino e un cacciavite.

Proprio con quegli strumenti aveva tentato di forzare la porta d’ingresso di un vicino negozio di ortofrutta, desistendo in seguito all’arrivo dei militari. L’uomo, gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato. Sarà giudicato in Direttissima nella giornata di sabato 5 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA