Droga venduta dalla finestra, due arresti A San Paolo d’Argon cocaina nel calzino

Droga venduta dalla finestra, due arresti
A San Paolo d’Argon cocaina nel calzino

Dalla finestra spacciavano droga. Due arresti a San Paolo d’Argon. La cocaina nascosta anche in un calzino nella plancia dell’autoradio.

I carabinieri li stavano tenendo sotto controllo dallo scorso 20 maggio e alla fine in casa hanno trovato quello che immaginavano. A San Paolo d’Argon, in via Volta, i militari dell’Aliquota Operativa e del Nucleo Radiomobile di Bergamo, hanno arrestato due uomini di origine marocchina: Q.M. di 41 anni ed E.H.M. di 23. I due, disoccupati e incensurati, sono domiciliati proprio in via Volta. Qui i carabinieri avevano evidenziato un anomalo via vai di persone: appostati per controllarli, hanno quindi notato che i due dalla finestra del primo piano cedevano degli involucri ai passanti.Proprio nel pomeriggio di mercoledì il 23enne stava cedendo una dose di cocaina a un acquirente.

Perquisito il 41enne era in possesso di 140 euro e, nell’auto sotto casa, aveva nascosto 18 dosi di cocaina per un totale di 60 grammi nascosti in un calzino nella plancia della radio. In casa del 23enne i militari hanno trovato anche in un cassetto in cucina 203 grammi di hashish e nel taschino della giacca, custodita nell’armadio della camera mille euro e dieci palline di cocaina per un totale di 11 grammi. I due sono stati arrestati per detenzione di droga ai fini di spaccio. In direttissima il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto gli arresti domiciliari in attesa della prossima udienza, fissata il 2 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA