Endine, cervo morto nel lago Odissea per recuperarlo
Il recupero del cervo morto nel lago, a Endine Gaiano

Endine, cervo morto nel lago
Odissea per recuperarlo

Dopo i cinghiali, i cervi e un chiaro segnale che a livello provinciale ci sia bisogno di maggior personale da dedicare agli animali selvatici, che in diversi casi continuano a crescere.

L’episodio ha riguardato Endine Gaiano e precisamente le sponde del lago, dove due pescatori in barca, mercoledì, hanno rinvenuto un cervo maschio morto, con evidenti traumi sul corpo. Si trattava di un animale che nel tardo pomeriggio di martedì, in prossimità della Cava Cantamessa, è stato investito da un’autovettura: fortunatamente solo un grande spavento per il guidatore anche la macchina era distrutta, mentre del cervo si erano perse le tracce. Nella mattinata di venerdì i cacciatori, sotto il coordinamento della Protezione civile di Endine Gaiano, sono riusciti a trascinare a riva l’animale e solo nel tardo pomeriggio la polizia provinciale è intervenuta per recuperare la carcassa e consegnarla all’inceneritore.


Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 20 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA