Pistole e bombe in casa, arriva l’Esercito A Valtesse evacuate 25 famiglie
L’Esercito a Valtesse martedì 29 ottobre

Pistole e bombe in casa, arriva l’Esercito
A Valtesse evacuate 25 famiglie

Nella mattinata di martedì 29 ottobre in azione il Genio Guastatori per recuperare alcuni ordigni bellici da un appartamento. la procedura ha reso necessario l’allontanamento dalle proprie abitazioni dei residenti della zona. Altro ordigno recuperato in via IV Novembre.

Auto della polizia, carabinieri, mezzi dell’Esercito, ambulanze, polizia locale, gente in strada. A chi, nella mattinata di martedì 29 ottobre, è capitato di passare in zona Valtesse, a Bergamo, si è presentata questa scena. Uno spiegamento di forze per recuperare alcuni ordigni bellici ritrovato in un appartamento di via Bolis e che ha reso necessario, come misura precauzionale, l’evacuazione delle abitazioni di quell’area: in totale sono state fatte allontanare dalle rispettive abitazioni 25 famiglie, avvisate dell’intervento già il giorno prima.

Forze dell’ordine e mezzi di soccorso a Valtesse

Forze dell’ordine e mezzi di soccorso a Valtesse

Tutto è partito dalla segnalazione di una signora che, nello svuotare l’appartamento di via Bolis che aveva messo in vendita, ha trovato due pistole, due baionette, altrettante bombe mortaio del secondo Dopoguerra e il calcio di un fucile. È scattata la segnalazione alla Questura, che, attraverso la divisione della Divisione di Polizia amministrativa e sociale e dell’immigrazione, ha posto l’immobile sotto sequestro cautelativo. Martedì mattina l’intervento del Genio Guastatori dell’Esercito, che ha recuperato gli ordigni e, dopo averli messi in sicurezza, li ha trasportati a Calcinate, dove sono stati fatti brillare in una cava. Lunedì era stata recuperata in via IV Novembre, sempre in città e con la stessa procedura, una parte di bomba a mano ritrovata in alcuni cassetti di un garage.

Ordigni in via Bolis

Ordigni in via Bolis
(Foto by Bedolis)

Ordigni in via Bolis

Ordigni in via Bolis
(Foto by Bedolis)

La bomba di via  IV Novembre

La bomba di via IV Novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA