Il sabato è... diversamente disco Quando la danza abbatte le barriere - Foto
Un momento delle danze

Il sabato è... diversamente disco
Quando la danza abbatte le barriere - Foto

La discoteca per ragazzi disabili infiamma il sabato pomeriggio di Cene, dove da oltre due anni, ogni mese, si balla in compagnia della «Scuola di Ballo Mery».

«Diversamente Disco» propone un sabato al mese di festa, danze e musica per i ragazzi disabili e i loro accompagnatori. L’evento si tiene mensilmente nella sala adiacente il Comune di Cene dalle 15 alle 17. L’organizzatrice è Mery Anesa, direttrice della «Scuola di Ballo Mery» di Vertova. «Diversamente Disco» nasce da un’idea di Mery Anesa, che ha sempre avuto un’attenzione particolare per le persone sofferenti e con problemi. «Ogni primo sabato del mese facciamo divertire, scatenare, giocare, ma soprattutto ballare tutti i nostri amici, ragazzi disabili, accompagnatori e chiunque voglia unirsi a noi» spiega Mery.

Foto di gruppo a Cene

Foto di gruppo a Cene

L’obiettivo di Mery è quello di continuare a donare il suo tempo ai ragazzi disabili perché si divertano insieme. Il suo sogno è quello di far diventare questo appuntamento un evento provinciale, e addirittura regionale. «Vorrei una palestra gigante per far ballare tutti questi ragazzi – dice Mery – e farla diventare la loro discoteca personale, perché loro aspettano davvero con ansia questo giorno ogni mese per potersi scatenare e divertire».

Si balla ogni primo sabato del meser

Si balla ogni primo sabato del meser


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA