Paura per una 40enne sulla ciclabile Albino, le ruba la collana e poi scappa
La pista ciclabile lungo il fiume Serio ad Albino

Paura per una 40enne sulla ciclabile
Albino, le ruba la collana e poi scappa

Il furto sulla ciclabile ad Albino in pieno pomeriggio: arrestato dai Carabinieri della compagnia di Clusone.

Le ha strappato la collana d’oro mentre faceva una passeggiata lungo la ciclabile ad Albino e si è dato alla fuga. Il furto con destrezza è avvenuto in pieno pomeriggio ai danni di una donna di 41 anni, impiegata, F. M., da parte di un uomo, classe 1993, disoccupato con precedenti reati contro il patrimonio, Cds. I. La donna, scossa dal furto, ha chiamato subito il 112 di Clusone: grazie alla descrizione fornita dalla stessa ed al contestuale e già previsto impiego di Carabinieri di Clusone in abiti civili lungo la pista ciclabile, con finalità di verificare il rispetto delle disposizioni anti COVID-19 sugli assembramenti e sull’uso dei D.P.I., è stato possibile di identificare il soggetto, di arrestarlo e di restituire la collana alla donna nella giornata di giovedì 28 maggio. La 40enne visibilmente scossa ha ringraziato emozionata i Carabinieri di Albino intervenuti per averle restituito il maltolto perché regalo di un’amica cara. A seguito di rito direttissimo l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Bergamo nella giornata di venerdì 29 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA