Sci alpinismo, ma perdono l’orientamento Due giovani chiedono aiuto a Colere

Sci alpinismo, ma perdono l’orientamento
Due giovani chiedono aiuto a Colere

Sono andati a fare sci alpinismo e si sono persi. Disavventura, a lieto fine, per due ragazzi a Colere.

Intervento risolto in poco più di un’ora per due ragazzi che martedì 12 febbraio, a Colere, avevano perso l’orientamento. Stavano praticando sci alpinismo ma si sono ritrovati in una zona boscosa e hanno chiesto aiuto. La centrale ha attivato il Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica. Attraverso il contatto telefonico sono riusciti ad avere indicazioni dai tecnici Cnsas su come raggiungere le piste, che erano a poca distanza.

«Un ringraziamento doveroso per la società di gestione degli impianti di Colere, che ha messo a disposizione un mezzo per portare eventualmente in quota i soccorritori. I due ragazzi sono poi rientrati, illesi» spiegano dal Soccorso Alpino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA