Val Vertova, meraviglia a due passi da casa - Foto e video

Piscine naturali Famiglie, coppie e gruppi. Molti da fuori provincia Per passeggiare il ticket è di 3,50 euro e la prenotazione obbligatoria. «Ma se è per tutelare il paesaggio è giusto così».

Val Vertova, meraviglia a due passi da casa - Foto e video
Uno scorcio del percorso lungo il torrente della Val Vertova

Un angolo di paradiso nascosto in Valle Seriana, incastonato tra i monti Cavlera, Alben e Suchello. Una delle mete più frequentate dagli escursionisti e di cui è difficile stancarsi. Anzi, negli anni la Valle Vertova è diventata un locus amoenus per chi vuole trovare una ventata di fresco e di quiete, soprattutto con l’arrivo della calura estiva.

Val Vertova, meraviglia a due passi da casa. Video di Matteo Mosconi

Anche quest’anno, come lo scorso, l’area è soggetta al contingentamento per regolamentare il flusso turistico e tutelare l’ecosistema. Sono una decina i percorsi a scelta, accompagnati dal mormorio del torrente che alimenta le note piscine naturali.

Nei mesi più caldi per passeggiare in Val Vertova è richiesta la prenotazione online dietro pagamento di 3,50 euro ciascuno (1 euro per il ridotto under 18, gratuito sotto i 13 anni, sopra i 70 e per i diversamente abili). Sono esenti dall’obbligo i residenti dell’area.

Val Vertova, meraviglia a due passi da casa. Video di Matteo Mosconi

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de L'Eco di Bergamo del 12 giugno 2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA