Vandali tra Cene e Gazzaniga - Foto Transenne e reti nel fiume Serio

Vandali tra Cene e Gazzaniga - Foto
Transenne e reti nel fiume Serio

Hanno strappato le reti che chiudevano ogni accesso al ponte, chiuso dall’autunno del 2018, e le hanno lanciate sia sull’argine che nelle acque del Serio insieme ad una transenna e ai cartelli posizionati agli ingressi.

Un ponte chiuso da due anni che all’improvviso viene ritrovato aperto da ciclisti e pedoni. Uno scherzo di cattivo gusto e sicuramente un atto di vandalismo quello che è stato segnalato già nella giornata di mercoledì 11 novembre all’altezza della passerella ciclopedonale lungo la pista della Valle Seriana tra Cene e Gazzaniga.

Ignoti nella notte tra martedì e mercoledì hanno strappato le reti che chiudevano ogni accesso al ponte, chiuso dall’autunno del 2018 e le hanno lanciate sia sull’argine che nelle acque del Serio insieme ad una transenna e ai cartelli posizionati agli ingressi.

Nella mattinata sono stati chiamati i vigili del fuoco di Gazzaniga, che hanno recuperato le reti fuori dal fiume: il comandante Chiodi ha chiesto l’intervento di una pattuglia da Bergamo per poter intervenire direttamente nelle acque del fiume ad un metro e mezzo di profondità. Nel frattempo i due Comuni interessati stanno intervenendo per poter rimetter in sicurezza i due ingressi della passerella.


© RIPRODUZIONE RISERVATA