• Domenica 12 Giugno 2016
  • (0)

Freccia orobica, al mare con l'ombrello

Poco entusiasmo sui volti. Al posto degli ombrelloni aperti in riva al mare ci sono gli ombrelli aperti per ripararsi dalla pioggia . Comprensibile dunque l'amarezza, andare al mare con le previsioni poco confortanti non è il massimo. Ma poi si sa lontano dai soliti pensieri e problemi quotidiani, anche una vacanza con l'incognita tempo non è da disdegnare. Ecco la prima corsa della Freccia orobica che , così a naso, non ha registrato il tutto esaurito. Lo storico treno che porta sulla riviera adriatica non si è fatto attendere. Dal 12 giugno al 28 agosto, tutti i giorni una coppia di treni collega Bergamo e Brescia a Pesaro, facendo tappa nei principali lidi della Riviera. È sempre stato considerato un viaggio infernale, tra caldo pazzesco e posti in piedi. Da un paio d'anni il servizio è però migliorato. Per i weekend è possibile prenotare on line il posto sul treno. In direzione del mare, il treno parte da Bergamo alle 7.35 e giunge a Pesaro alle 13.28. In direzione opposta, la partenza del treno è da Pesaro alle 14.33 con arrivo a Bergamo alle 20.34. I biglietti si possono acquistare on line, contestualmente alla prenotazione, oppure presso le rivendite autorizzate e nelle stazioni. È possibile prenotare un posto anche con un biglietto precedentemente acquistato presso una biglietteria Trenitalia, con una piccola maggiorazione di 2 euro per spese di gestione. Ecco , scovato su youtube , il video della Freccia Orobica 25 anni fa. Il trenino delle vacanze, come qualcuno lo definiva, in viaggio verso la riviera. Su dunque... il sole poi spunta da dietro le nuvole.

Altri articoli
Guarda gli altri video