Mercoledì 13 Gennaio 2010

Ad Haiti i morti sono migliaia
parte la sottoscrizione Caritas

A fronte del devastante terremoto che ha colpito Port au Prince, capitale di Haiti, provocando enormi danni e numerose vittime, la Caritas Diocesana Bergamasca esprime la propria solidarietà alle popolazioni colpite, aprendo una sottoscrizione per la raccolta di offerte. Haiti è il paese più povero dell’America Latina ed è periodicamente provato da calamità naturali e crisi sociali. Dei circa nove milioni di abitanti - su una superficie che è poco più di quella della Sicilia – oltre la metà vive con meno di 1 dollaro al giorno.

La Caritas di Haiti, nata nel 1975, oltre ai consolidati impegni in settori fondamentali come l'alimentazione, la salute, l'educazione e l'abitazione, lo sviluppo integrale, si è sempre attivata in ogni emergenza e anche in questa occasione ha avviato aiuti d’urgenza, in coerenza con quella che il suo presidente, Mons. Pierre André Dumas, vescovo di Anse-À-Veau et Miragoâne, ha definito «una pastorale samaritana, di prossimità, attenta alle piccole comunità, con una rinnovata opzione per i più poveri».

Coloro che intendono prendere parte a questa iniziativa di solidarietà, possono dare il proprio contributo mediante: 1) Offerte consegnate direttamente presso la sede della Caritas Diocesana Bergamasca (ufficio amministrativo) in via del Conventino, 8 a Bergamo (da lunedì a venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00); 2) Bonifico Bancario a favore della Caritas Diocesana Bergamasca – Via Conventino, 8 – 24125 Bergamo sul Credito Bergamasco – Filiale di Bergamo – Malpensata Codice IBAN IT40 O 03336 11105 000000006330, indicando la causale "Emergenza Terremoto Haiti”; 3) Versamento su conto corrente postale n. 11662244, intestato a Caritas Diocesana Bergamasca, Via del Conventino, 8 – 24125 Bergamo, indicando la causale del versamento “Emergenza Terremoto Haiti”.

Coloro che desiderano usufruire della detraibilità fiscale per la propria offerta possono effettuare: 4) Un bonifico bancario a favore dell’Associazione Diakonia Onlus – Via Conventino, 8 – 24125 Bergamo, presso UBI - Banca Popolare di Bergamo – Sede di Piazza Vittorio Veneto, 8 in Bergamo Codice IBAN: IT 81 V 05428 11101 000000099169 indicando la causale “Emergenza Terremoto Haiti”

k.manenti

© riproduzione riservata