Mercoledì 12 Maggio 2010

Invernizzi-parcheggiatori abusivi
«Problema per i servizi sociali»

Si è tenuto al comando della polizia locale di via Coghetti l'atteso incontro tra l'assessore alla Sicurezza Cristian Invernizzi e i parcheggiatori abusivi, rappresentati da tre studenti, che avevano operato fino ai primi giorni di maggio nella zona degli Ospedali Riuniti prima di essere sostituiti da sette dipendenti della cooperativa che lavora per l'Atb.

Il succo dell'intervento di Invernizzi è che il Comune ha deciso d'intervenire perché la situazione era ormai diventata fuori controllo, che si è capita la situazione di diversi parcheggiatori abusivi, regolari e costretti a inventarsi qual lavoro non avendo alternative, ma che il problema ora non è più inerente la sicurezza e l'ordine pubblico, ma diventa di carattere sociale.

I parcheggiatori abusivi, quasi tutti senegalesi, sono stati dunque invitati a rivolgersi ai Servizi Sociali. Il Comune è pronto a dare una risposta positiva, peraltro nei limiti imposti dalla precaria situazione generale sul piano lavorativo.


 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata