Giovedì 13 Maggio 2010

Sant'Omobono, ladri alla sede Cai
il danno è stimato in 5mila euro

Ladri scatenati, martedi notte, a Sant'Omobono: i soliti ignoti hanno rubato e danneggiato porte e finestre della sede del Cai della Valle Imagna che si trova nella zona del percorso vita e degli impianti sportivi. Per entrare hanno letteralmente divelto una porta e una finestra. Poi hanno rubato una ricetrasmittente del soccorso alpino, del valore di circa 2.000 euro, il computer, la pianola del coro e una macchina per plastificare i documenti.

Non soddisfatti hanno messo a soqquadro i locali, hanno danneggiato le porte degli armadi i cassetti del scrivanie e buttato faldoni e carte per terra: forse cercavano soldi, ma hanno trovato solo 39 euro. Poi hanno mangiato e bevuto, rmpendo una trentina di bottiglie di vino e alcune di liquore.

Il furto è stato scoperto dal gestore dei campi tennis Elvezio Mazzucotelli che ha trovato sul percorso vita una tenda del Cai. il danno supera i 5.000 euro.

r.clemente

© riproduzione riservata