Lunedì 31 Maggio 2010

Stroncato da infarto sul sentiero
Muore operaio 55 enne di Ornica

Un operaio di 55enne di Ornica, Piergiuseppe Milesi, è morto poco dopo le 10 di lunedì 30 maggio stroncato da un infarto mentre stava aiutando a condurre al pascolo alcuni capi di bestiame del cugino nei prati sopra l'abitato del paese, dove l'uomo possiede una baita.

L'episodio è avvenuto lungo il sentiero che da Ornica conduce verso la Valle d'Inferno. L'operaio, che era in cassa integrazione, è stato soccorso da alcuni gitanti anch'essi sullo stesso sentiero: allertato il 118, così come il soccorso alpino, i medici sono giunti poco dopo a bordo dell'elicottero, ma purtroppo per l'operaio non c'era più niente da fare.

Milesi abitava con i genitori in via Sirta n.8 a Ornica, dove è stata allestita la camera ardente.

a.ceresoli

© riproduzione riservata