Lunedì 31 Maggio 2010

Tentano di rubare 419 computer
calandosi dall'alto: scoperti

Si erano calati dal tetto e si erano impossessati di 419 computer per un valore di circa 190 mila euro, ma sono stati scoperti dai carabinieri e hanno dovuto abbandonare il ricco bottino. È accaduto nella notte tra domenica 30 e lunedì 31 maggio alla Ceva Logistic di Verdellino, azienda nella zona industriale del paese.

I malviventi sono saliti sul tetto della ditta e si sono calati all'interno dall'alto spostando una tegola della copertura. Hanno fatto una razzia di computer (esattamente 419 per un valore di circa 190 mila euro) e li stavano caricando su un furgone, quando sono intervenuti i carabinieri della stazione di Zingonia che, allertati dalla vigilanza privata, hanno indotto alla fuga dei banditi, scappati senza rubare nulla.

I computer sono stati restituiti ai proprietari della ditta e i carabinieri di Zingonia, con i colleghi del Nucleo operativo di Treviglio, hanno avviato le indagini per tentare di scoprire di autori del tentato furto.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata