Giovedì 24 Giugno 2010

Atb, autobus sporchi e pieni?
Partecipa al sondaggio

Più del 50% delle persone intervistate ha dichiarato di utilizzare il servizio di trasporto pubblico offerto da Atb da più di 5 anni. Di questi gli studenti sono circa il 35%, i lavoratori il 30% ed i pensionati il 20%. Il target lavoratori è composto prevalentemente da impiegati ed insegnanti. 
Sono questi alcuni dei dati emersi dall'indagine sulla qualità percepita del servizio di trasporto erogato da Atb e realizzata dalla Società Datacontact.

Tra i motivi principali dell'utilizzo dei mezzi di trasporto, sia da parte degli abbonati che degli utenti occasionali, emerge l'esigenza di recarsi nei luoghi di studio e di lavoro (68,5%). Per quanto riguarda la tipologia di documento di viaggio utilizzato, invece, si conferma la situazione del 2009 con una forte incidenza di utilizzo del carnet 10 viaggi tra i viaggiatori occasionali (giustificato anche dalle esigenze di viaggio di figure professionali per le quali il tragitto casa – lavoro è spesso fortemente variabile), e una considerevole percentuale (49,3%) di abbonamenti annuali tra la clientela più fedele, con un aumento del 5% rispetto allo scorso anno: sono soprattutto gli studenti i maggiori fruitori di questo tipo di abbonamento che ha nella comodità, nella convenienza e nella tranquillità per i genitori le sue caratteristiche principali.

Nell'indagine è stata inoltre utilizzata una scala da 1 a 7 per la valutazione del livello di soddisfazione rispetto il servizio offerto da Atb. Da qui voto 5.7 per la facilità di trovare biglietti e abbonamenti, 5.5 per la capillarità del servizio e 5.7 per il rispetto delle corse e fermate previste. La puntualità registra un miglioramento pur minimo, ma significativo rispetto al 2009: da 4,4 del 2009 a 4,7 del 2010. Servizi che non soddisfano l'utenza intervistata, invece, l'affollamento e la pulizia dei mezzi e delle infrastrutture. «Ed è su questi aspetti che Atb concentrerà la sua attenzione - spiegano dall'azienda -. nel complesso però l'immagine di Atb presso i propri clienti risulta essere più che positiva e consolidata: l'87,7% la ritiene efficiente; il 74,1% simpatica; 72,1% moderna e il 74,4% trasparente».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata