Lunedì 12 Luglio 2010

Bedulita, per l'operaio 23enne
il saluto di tutta la comunità

Un migliaio di persone ha partecipato, lunedì 12 luglio a Ponte Giurino, al funerale di Paolo Personeni, il ventitreenne di Bedulita deceduto venerdì sera per le gravi ferite riportate nell'incidente sulla strada provinciale della Valle Imagna in località Ponte Giurino.

Al profondo dolore dei familiari si è aggiunta la partecipata commozione dei compagni di lavoro della Gism di Berbenno e quella dei tantissimi amici, che al termine della funzione hanno portato la bara a spalla fino al cimitero. Cinque i parroci che hanno officiato la cerimonia funebre: don Gianfranco Capoferri, don Roberto Belotti, don Stefano Bonazzi, don Ettore Lazzaroni e don Emanuele Personeni.

Don Capoferri durante l'omelia ha voluto ricordare il Paolo di tutti i giorni: «Sempre con il sorriso sulle labbra, disponibile e cordiale». Un ricordo è stato letto anche dalla cugina Serena e dall'amico Claudio. All'uscita del feretro dalla chiesa, un lungo applauso ha salutato Paolo per l'ultima volta.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata