Martedì 20 Luglio 2010

Camion sfonda guard rail sulla A4
L'autista ai Riuniti. È grave

Un drammatico incidente è accaduto alle 5,20 del 20 luglio sull'autostrada A4 in direzione Milano, all'altezza del Comune di Grumello. Un'autocisterna che trasportava cemento è uscita dalla sede autostradale, sfondando il guard rail e fermandosi nella piazzola della ditta Origini, che si trova proprio a fianco del tracciato della A4. L'autista del pesante mezzo, D. P., veneto, classe 1956, è stato prima soccorso sul posto dell'incidente dal 118 di Bergamo, intervenuto sul luogo con un'ambulanza e un'automedica, e poi trasportato agli Ospedali Riuniti in gravi condizioni e ricoverato in prognosi riservata.

Non si conoscono al momento le cause dell'incidente. Data l'ora potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno o di un malore dell'uomo. Ma non viene escluso neppure un possibile guasto del pesante mezzo. Sul luogo è intervenuta la Polizia stradale di Seriate, mentre i Vigili del fuoco sono ancora impegnati alla messa in sicurezza e rimozione del mezzo dalla piazzola della ditta dove si è fermato dopo essere uscito di strada. L'incidente non ha avuto ripercussioni sul traffico autostradale che cominciava a intensificarsi, poiché nulla del mezzo è rimasto sulla carreggiata a ostacolare la viabilità.

t.mirabile

© riproduzione riservata