Lunedì 13 Settembre 2010

I-Pad al liceo scientifico Lussana
Senza rete wi-fi, partenza rinviata

La rete wi-fi non è stata ancora predisposta e pertanto l'i-Pad non può essere utilizzato. Capita al liceo scientifico Lussana dove sabato 11 settembre è stato presentato il primo progetto in Italia di sperimentazione didattica con le nuove tecnologie: l'i-Pad appunto con wi-fi che, insieme all'eBook, sostituirà i classici libri di scuola nella classe 4ªL, una sezione legata al Piano nazionale informatica.

A causa di ritardi nella attivazione della rete wi-fi, il progetto non è iniziato in concomitanza con l'inizio delle lezioni, ma i dirigenti della scuola sperano che in pochi giorni il problema venga risolto. Il preside Cesare Quarenghi intanto ribadisce che si tratta di un esperimento scientifico e pertanto occorre vedere se questa soluzione si potrà adottare e potrà funzionare. Quando l'Ipad sostituirà i libri di testo? E' ancora presto per dirlo. Ma al lieo sceintifico Lussana gli studenti sono in trepida attesa per conoscere e utilizzare questo nuovissimo strumento tecnologico. La partenza è solo rinviata.

e.roncalli

© riproduzione riservata