Sabato 30 Ottobre 2010

Archeologia informatica
Gli appassionati a Brusaporto

Torna a Brusaporto l'appuntamento dedicato agli appassionati di «archeologia informatica»: si terrà infatti domenica al centro polivalente di Brusaporto, la quarta edizione di «Brusaporto retrocomputing».

Un appuntamento dedicato agli appassionati di informatica che condividono il desiderio di preservare dalla distruzione vecchi computer ormai obsoleti, ma ricchi di valenze storiche e affettive. In esposizione home, personal e mini computer, server, workstation, console e apparecchi elettronici vari, purché siano stati prodotti da almeno una decina di anni si siano ritagliati un posto nella storia informatica e videoludica, manuali e libri relativi a questi apparecchi e hardware attuali il cui scopo sia l'aggiornamento o l'emulazione di sistemi obsoleti.

Durante la manifestazione, patrocinata dall'assessorato Cultura Istruzione e Politiche giovanili del Comune di Brusaporto, i visitatori potranno interagire con gli espositori e con gli apparecchi esposti. I partecipanti potranno inoltre scambiare materiale, ma non sarà ammessa la compravendita. L'ingresso è gratuito e gli orari di apertura al pubblico sono dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.

a.ceresoli

© riproduzione riservata