Giovedì 04 Novembre 2010

Gestacci dal taxi ai carabinieri
Denunciato 24enne di Bergamo

Non avrebbe mai creduto di essere individuato e invece i carabinieri lo hanno scoperto e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale. La vicenda risale a domenica 30 ottobre: un giovane seduto in un taxi ad Azzano San Paolo ha fatto alcuni gestacci a una pattuglia dei carabinieri che stava transitando nel paese.

La cosa è finita lì, ma i militari hanno fatto alcuni accertamenti e hanno individuato la persona: si tratta di un ragazzo di 24 anni residente nella Bergamasca. Il giovane è stato denunciato a piede libero per oltraggio a pubblico ufficiale.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata