Lunedì 08 Novembre 2010

Tentano un furto a Paladina:
arrestate due nomadi

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Zogno hanno arrestato in flagranza di reato per un furto in abitazione D.L. e D.M. italiane, rispettivamente diciottenne e diciassettenne, nomadi, con precedenti per reati contro il patrimonio. Le due ragazze, notate nel pomeriggio di sabato, con fare sospetto, aggirarsi nel territorio di Paladina sono state bloccate dai militari, in una abitazione, mentre ormai già penetrate attraverso la finestra della camera da letto, stavano rovistando negli armadi alla ricerca di denaro e preziosi.

Le due aveva addosso due grossi cacciavite e un paio di guanti da lavoro, utilizzati per forzare gli infissi. La minorenne è stata trasferita al carcere minorile di Milano Beccaria, mentre la maggiorenne dovrà sarà processata per direttissima.

e.roncalli

© riproduzione riservata