Lunedì 15 Novembre 2010

Giovani Card: con l'inverno
sconti nelle stazioni sciistiche

Ogni stagione ha il suo vantaggio, per i più di 40.000 giovani possessori della «Giovani Card»! A seconda dei periodi dell'anno e delle passioni di ognuno, infatti, Giovani Card offre un ampio ventaglio di sconti, promozioni e ingressi agevolati per fare sport, divertirsi e partecipare ad eventi culturali a spiccato interesse giovanile.

Con l'inizio della stagione invernale, in primo piano un'opportunità da non perdere per i tanti giovani che sono impazienti di mettere gli sci ai piedi: gli sconti sullo skipass offerti ai possessori di Giovani Card in collaborazione con i diversi comprensori sciistici bergamaschi (Ponte di Legno, Tonale, Foppolo, Carona, San Simone, Colere).

Sempre per gli appassionati di sport, da ricordare come le convenzioni con Albinoleffe e Cai offrano opportunità estremamente vantaggiose per assistere alle partite della squadra seriana e praticare la splendida palestra di arrampicata del Palamonti.

Al tempo stesso, altre e importanti stagioni prendono il via in questi mesi: si tratta delle rassegne teatrali e di spettacolo. Anche in questo ambito - grazie alle diverse convenzioni sottoscritte - Giovani Card è in grado di offrire un pacchetto significativo di sconti sul biglietto in numerosi e importanti teatri di Bergamo, Brescia e Milano che offrono una programmazione particolarmente attenta agli interessi dei giovani.

Si ricorda che, per avere diritto allo sconto, è sufficiente mostrare Giovani Card nei punti convenzionati e che, sino all'arrivo della nuova, Giovani card 2010 potrà essere utilizzata per tutte le numerose convenzioni della stagione 2010-2011.

 È sempre possibile, infine, iscriversi alla newsletter sul sito www.giovanicard.it : un'occasione privilegiata, per tutti i possessori Giovani Card, per essere informati sulle numerose iniziative che vengono organizzate per i giovani nei diversi comuni che partecipano al progetto. In elenco il dettaglio di alcune delle convenzioni più appetibili per questo periodo:

m.sanfilippo

© riproduzione riservata