Lunedì 20 Dicembre 2010

Pdl: Bilancio positivo per il 2010
Bruni: Fallimento sulla sicurezza

Botta e risposta a distanza fra Pdl e lista Bruni. Il primo round alle 11,45 nella sede del Popolo della Libertà alla presenza dei rappresentanti in Giunta e consiglio comunale, dove è stato stilato un bilancio del 2010 e sono stati delineati i progetti per il 2011. Un'ora dopo nella sala Simoncini di Palazzo Frizzoni il controcanto di Roberto Bruni con i consiglieri comunali della sua lista.

Alla conferenza stampa del Pdl sono intervenuti fra gli altri, Moro, Petralia, Lorenzi, Saffioti e il vice sindaco Ceci. E' stato tratteggiato un bilancio «più che soddisfacente in particolare per l'edilizia privata, i servizi sociali, l'istruzione» e al tempo stesso sono stati rimarcati «l'intesa con il Demanio», le iniziative nazionali «cone il raduno degli Alpini», «la riorganizzazione degli uffici».

Si è parlato poi dei proogetti futuri come il parco dello sport, la risalita di  Città Alta, la sistemazione dell'area dell'ex gasometro. Da gennaio entreranno inoltre in funzione le telecamere ai varchi di Città Alta. Sotto altra angolazione si è discusso di rapporti politici, in particolare sono stati definiti «buoni quelli con la Lega Nord».

Di tutt'altro tenore le parole di Roberto Bruni e dei consiglieri della sua lista. «Occorre un cambio di passo - ha detto senza mezze misure l'ex sindaco -, questa Giunta e questa maggioranza hanno fallito in particolare sul tema della sicurezza. Da parte nostra c'è in ogni caso la disponibilità a confrontarci e a collaborare su questi temi».

Fusi ha ricordato invece che «la cultura è un elemento determinante per la crescita della città, ma qui non si vede un'idea». Da Zenoni critiche al Pgt, mentre Nadia Ghisalberti ha posto l'accento sull'emergenza mobilità.

e.roncalli

© riproduzione riservata