Lunedì 20 Dicembre 2010

Dedicata al Corpo degli Alpini
la sala consiliare della Provincia

Lunedì 20 dicembre, alle 17, poco prima dell'inizio dei lavori del Consiglio provinciale, il presidente della Provincia Ettore Pirovano, alla presenza degli assessori e dei consiglieri, ha scoperto la targa che dedica l'aula del Consiglio provinciale al corpo degli Alpini, in particolare a 7 brigate di montagna.

Ad assistere alla cerimonia era presente Antonio Sarti, presidente della Sezione Ana di Bergamo con alcuni rappresentanti del comitato di presidenza. A nome di tutte le Penne nere bergamasche Sarti ha ringraziato il presidente Pirovano e i consiglieri tutti e ha dedicato un pensiero ai tanti giovani alpini impegnati nelle missioni di pace in Afghanistan.

«Siamo noi a dover ringraziare voi - ha detto il presidente Ettore Pirovano- per la concessione che ci fate permettendoci di intitolare l'aula del Consiglio al vostro glorioso corpo. D'ora in poi tutti noi entreremo in quest'aula, dove siamo chiamati a prendere decisioni importanti per i nostri fratelli bergamaschi, con un po' più di umiltà».

Si è concluso così l'iter avviato dall'Ordine del giorno presentato dal presidente Pirovano il 7 maggio scorso, quando una delegazione di alpini era stata accolta dal Consiglio provinciale straordinario convocato in occasione della 83^ Adunata nazionale. Nel documento il Presidente aveva chiesto, appunto, l'intitolazione dell'aula consiliare agli alpini e l'approvazione, come era prevedibile, avvenne all'unanimità con un applauso collettivo a suggello della scelta.

Lunedì sera, dunque, è stata ufficialmente scoperta la targa che consegna a tutti gli effetti l'aula consiliare di via Tasso alle Penne nere bergamasche.

a.ceresoli

© riproduzione riservata