Sabato 01 Gennaio 2011

Sentierone e piazza Vecchia
In migliaia salutano l'anno nuovo

In piazza, a teatro, ballando, ma anche pregando, in gruppo, in famiglia o con gli amici. Così Bergamo ha salutato l'anno nuovo. Con migliaia di persone che l'altra sera, nella notte più lunga dell'anno, si sono riversati sul Sentierone ma anche nel cuore di Città Alta. 

Davanti a Palazzo Frizzoni già dalle 21 si sono dati appuntamento in tantissimi, tutti contagiati dall'effervescente miscela di musica di Radio Number One. Sul grande palco allestito in Piazza Matteotti a far scatenare il pubblico a ritmo di musica e balli ci hanno pensato Luca Viscardi, dj Max Pandini, dj Miki Boselli e la «Number One Band» insieme a Silvia Fusè, seconda voce del gruppo «Dirotta su Cuba».

Nello spettacolare scenario di Piazza Vecchia, scorreva una festa parallela. Quella scandita, sotto i portici del Palazzo della Ragione, dai passi di danza dei giovanissimi ballerini della «Pavlova Ballet Company» di Bergamo e dall'animazione delle dj di Radio Ponte. Ma anche dai ritmi dell'«hip-hop dance», da spettacolari coreografie di danza classica e moderna, dalle note del flamenco e dall'esibizione «Guitar Live» del chitarrista e compositore bergamasco Alberto Masoni che ha suonato alcuni suoi brani originali. 

Allo scoccare del nuovo anno, dal Sentierone e dalle vie della città bassa, così come da Città Alta, tutti gli sguardi si sono alzati verso l'alto per ammirare i fuochi d'artificio che hanno illuminato con una magia di colori il cielo sopra Bergamo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata