Martedì 04 Gennaio 2011

Yara, si riascoltano 100 persone
Le ricerche a Zogno e San Tomé

E' slittata ai prossimi giorni la convocazione di Enrico Tironi, il vicino di casa di Yara che due giorni dopo la scomparsa disse di avere visto la ragazza mentre parlava con due uomini vicino a un'auto rossa con i lampeggianti accesi. Tironi sarà così sentito per la quinta volta, ma non si sa ancora quale possa essere il motivo di questa ennesima convocazione. Secondo le ultime voci, gli inquirenti sono intenzionati a sentire nuovamente anche altre cento persone dalle cui indicazioni sperano di trovare qualche indizio che porti sulle tracce di Yara.

Sul fronte delle ricerche purtroppo nessuna novità di rilievo. Questa mattina gli agenti della Polizia con la Guardia Forestale e la Polizia locale hanno setacciato la zona di Zogno, in particolare la frazione di Sant'Antonio. I carabinieri con i volontari della Protezione Civile hanno perlustrato la zona degli Almenno e in particolare di San Tomé.

e.roncalli

© riproduzione riservata