Venerdì 11 Febbraio 2011

Ecco l'Orio Kube: all'aeroporto
più informazioni coi touch-screen

Quattro grandi monitor touch-screen, interattivi e multimediali, per offrire servizi utili ai passeggeri in partenza dallo scalo di Orio al Serio. Si chiama Orio Kube il nuovo dispositivo installato all'aeroporto bergamasco dalla società Bbs.

Il «cubo», che si trova all'interno dell'area partenze, è attrezzato per presentare in modo innovativo una serie di informazioni utili: itinerari, mappe, eventi, strutture ricettive. Sarà possibile utilizzare il sistema per prenotare l'ingresso a varie manifestazioni, una cena al ristorante o una notte in hotel, stampando la ricevuta direttamente sul posto.

Un call center multilingue risponderà inoltre a tutte le ulteriori richieste. «Uno strumento molto innovativo, siamo contenti che la società abbia deciso di installarlo proprio nel nostro aeroporto – osserva Renato Ravasio, consigliere delegato di Sacbo -. Sarà un'occasione per far conoscere la Lombardia e tutta l'Italia ai passeggeri che transitano dall'aeroporto».

Per i primi mesi, i contenuti di Orio Kube saranno tutti dedicati al parco nazionale dell'Appenino Lucano – Val D'Agri, primo ente che ha deciso di utilizzare questo sistema per promuoversi.

«Si tratta di un valido strumento per la promozione turistico-commerciale da parte di Comuni, enti locali e aziende del turismo, interessate a comunicare il proprio territorio in modo multimedialeU, osserva Bruno Bottini, presidente di Bbs.

r.clemente

© riproduzione riservata