Sabato 19 Marzo 2011

Canonica: fulmine colpisce casa
Evacuate 10 famiglie per due ore

Un fulmine ha colpito verso le 20,30 di sabato 19 marzo una palazzina in via Fara 8 a Canonica d'Adda. Le dieci famiglie sono state evacuate per circa due ore fino a quando i tecnici hanno eliminato la fuoriuscita di gas. Telefoni ancora ko.

I residenti nella palazzina di cinque piani hanno sentito un forte botto e sono saltati la luce, i citofoni esterni e i telefoni. I vicini li hanno avvertiti che c'erano in fiamme i contatori del gas a pianterreno, davanti ai box, fiamme che sono state spente con l'estintore.

Sono stati chiusi anche i rubinetti dei gas, ma non si è arrestata la fuoriuscita, così sono stati chiamati i vigili del fuoco di Treviglio e i tecnici del gas della Eon che sono intervenuti e hanno sostituito il contatore del gas rotto ripristinando la normalità.

La dieci famiglie sono potute così rientrare a casa, dove è tornata la luce, mentre i telefoni in tarda serata non funzionavano ancora.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata